I Tiracorde


Gli altipiani di risaie delle Falesie Incise sono il dominio dei Tiracorde. Sulle rive del Mare di Nubi, questa tribù (una delle uniche ancora riconosciute nelle regioni ventose) coltiva ancora oggi la notevole arte di domare le nuvole.

Attraverso un sapere tenuto segreto, ciascun Tiracorde sa come tessere un legame con questi soffici frammenti di cielo e condurli intorno a sé come un pastore con i suoi animali. Così, quando trova una nuvola adatta, può tirarsi a essa e sollevarsi per un breve istante per attraversare la scogliera.

Forse avete già visto queste ombre surreali, sospese a una corda quasi invisibile come un filo di seta al sole, volteggiare intorno alle risaie al seguito delle correnti più calde?

Se i bambini preferiscono trascinarsi dietro piccoli nembostrati per farsi ombra, alcuni Tiracorde eccezionali hanno l’onore di partecipare alla “Giostra Stratosferica“. I migliori tra loro competono l’uno contro l’altro, sospesi da pesanti cumulonembi carichi di temporale. L’esercizio è terribilmente pericoloso, perché la pioggia e la grandine minacciano di uccidere gli incauti.
Altri preferiscono la “Danza dei Cirri“, dove, ad un’altezza vertiginosa, i Tiracorde conducono le ali delle loro nuvole in una danza collettiva di superbo languore.
Questo balletto segna la fine delle giostre, perché la pioggia che porta riempirà presto le terrazze delle risaie.

rizières

Foto di Weerapong Chaipuck

L'institution

Les Archives Suspendues

Falaises de la Mer de nuages

Régions aérées