Carovana del Corallo


La Carovana del Corallo è una tribù nomade delle zone immote. È probabilmente il più antico e il più grande convoglio nomade conosciuto oggi.

Non si ferma mai, se non per commerciare carne, sale o cuoio nei piccoli villaggi di sosta, e spesso si riconosce in lontananza per il colore rosso delle sue lunghe vele.

Alcune storie raccontano delle sue attività mercenarie in tempo di guerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

L'institution

Les Archives Suspendues

Falaises de la Mer de nuages

Régions aérées